venerdì 21 giugno 2013

Introduciamo la terra di nessuno


Signora: "Come mai i comuni sono così vicini?"
Courtney: "Come scusi?"
Signora: "Qui da voi i comuni sono tutti vicini. I paesi sono uno attaccato all'altro"
Courtney: "Signora, purtroppo in Romagna finito un comune ne inizia subito un altro. Son stranezze tutte romagnole"


8 commenti:

  1. In effetti la "ringhiera romagnola" è un agglomerato di paesi, paesini e cittadine lunga una quarantina di chilometri, senza mai uno stacco tra uno e l'altro.
    E' facile perdersi: non nel senso che ti ritrovi nel bel mezzo del nulla (magari), ma che per sbaglio capiti nel paese sbagliato.
    Fare un tuffo al bagno 7 di Bellaria, non è lo stesso che farlo a Bellariva, e nemmeno di Rivabella.
    Almeno i nomi potevano differenziarli un pochetto.

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La fantasia non è mai stata il nostro punto forte

      Elimina
  2. Risposte
    1. Approprosito, principessa, saprai sicuramente che una delle strade principali di Vienna si chiama Bellariastrasse (è proprio in centro); quello che non si riesce a capire è cosa centri un paesino romagnolo con la capitale austriaca.
      C'è chi dice che fosse uno dei luoghi di rifugio della principessa Sissi, quando si allontanava dalla corte; a me mi sembra una stupidaggine.
      Tu mi chiederai, "perchè allora me lo dici?" Così, per la precisione.

      Un abbraccio regale.

      Elimina
    2. Bellaria è un paese troppo piccolo per ospitare la principessa Sissi e Raffaella Carrà.

      Elimina
  3. Non posso commentare in maniera intelligente perché sono troppo ignorante sulla questione. Perciò: sgurgl

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il tuo è il commento più adeguato

      Elimina