lunedì 9 settembre 2013

Chiudendo la stagione in bellezza


Cliente: "Prendo questa"
Courtney: "Per la calamita sono 3 euro"
Cliente: "Ma non erano 2?"
Courtney: "Costano 2 solo quelle con la foto del paese come scritto nel cartello, tutte le altre 3 euro"
Cliente: "Ma non avete niente da meno, tipo 2 euro e mezzo?"



Cliente: "Si può scrivere il nome del paese sulla maglietta?"
Courtney: "Certo, la scritta ce l'ho rossa o blu"
Cliente: "Io pensavo a un colore tipo arancione"
Courtney: "Purtroppo le scritte le ho solo rosse o blu"
Cliente: "Arancione non ce l'ha?"
Courtney: "Signora: rossa o blu"
Cliente: "Allora la prendo nera"



Cliente: "Si possono avere subito le foto? Perchè sto partendo"
Courtney: "Certo. Sono pronte in 5 minuti"
Cliente: "No, a me servono subito. Io parto adesso"
Courtney: "Signora, giusto il tempo tecnico per stamparle. La stampante non è come quelle di casa e ci mette 15 secondi a foto. Visto che sono 10 le foto ci vorranno circa 3 minuti"
Cliente: "Ah no, io le volevo subito"


10 commenti:

  1. Inspira, espira, inspira, espira...

    RispondiElimina
  2. Io ti invidio perché ti devi fare di quelle risate interiori allucinanti. Al tempo stesso capisco il dramma di aver a che fare con il peggio del peggio che si possa incontrare al mondo, vale a dire la gente. Ne hai mai picchiato nessuno di questi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le risate le faccio anche interiori, però spesso mi innervosisco e poi mi intristisco.
      E no. Purtroppo non ho picchiato nessuno

      Elimina
  3. Risposte
    1. No, ma per soli 25 centesimi in più posso dargli una calamita e un insulto. E' un ottimo affare

      Elimina
  4. Poi non ditemi che Basaglia aveva ragione...

    RispondiElimina
  5. No no, io diventerei un serial killer!

    RispondiElimina