giovedì 27 settembre 2012

Son ricominciate le ripetizioni


Madri che sul lavoro all'una di notte mi mandano sms per chiedermi se il giorno dopo sono disponibile.
Madri che sul lavoro all'una di notte mi supplicano di aiutare il figlio perchè si è dimenticato tutto.
Madri che sul lavoro all'una di notte cercano di farmi compassione dicendomi che il figlio è in crisi e ha bisogno di me.
Gente che in ospedale all'una di notte probabilmente sta morendo perchè l'infermiera messaggia con me.

14 commenti:

  1. Per un attimo avevo pensato che le mamme facessero altro mestiere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in quel caso nessuno avrebbe avuto carenza di cure

      Elimina
    2. Ahahaha Baol, c'ho pensato anch'io!

      Elimina
  2. le mie madri che lavorano all'una di notte lavorano nei night per fortuna, così il tempo per mandarmi sms non ce l'hanno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa credo non conosca l'esistenza dei night, poretta sembra una suora laica degli anni 50

      Elimina
  3. so che a tornare e a far notare questa cosa son maleducata, ma quelli che Amelie ha sulle dita sono lamponi e non fragole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me mi (e la ripetizione la uso come rafforzativo) piace la maleducazione!
      Hai ragione....speravo non se ne accorgesse nessuno....

      Elimina
    2. allora facciamo finta di niente ;) tanto hai cambiato look

      Elimina
  4. C'è da dire che le mamme sono sempre le mamme :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a volte se fossero un pò meno mamme sarei più contenta

      Elimina
  5. Mi unisco alla malizia smaliziata nel finale, comunque le ripetizioni sono la mia unica fonte di reddito, ringrazio l'apprensione delle mamme e l'ignoranza dei fanciulli ogni giorno della mia vita ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per carità, sono d'accordo.
      Li ringrazio, ma poi mi prendo la libertà di parlarne sul mio blog. Come faccio con il resto dell'umanità

      Elimina