venerdì 18 maggio 2012

Nel matrimonio è importante la comunicazione

Marito: "Scusa per il ritardo, ma ero dal dentista e ci è voluto più del dovuto"

Moglie: "Scusa se prima mio marito ha fatto tardi, ma Alessio ha dormito fino alle 17 e quando l'ho svegliato si è messo a piangere perchè non voleva venire a ripetizione"


Signore e signori, vi presento gli esseri umani con cui ho a che fare dando ripetizioni.
Un padre bugiardo.
Una madre logorroica e lamentosa che umilia in continuazione il figlio.
Un figlio di 15 anni che dorme tutti i giorni fino alle 17 e che piange come un bambino capriccioso.
Lucky me!

17 commenti:

  1. magari il papà cercava solo di abbellire la realtà... o forse no...

    Sono maestra, devo aggiungere altro? Ti capisco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temo non ci sia altro da aggiungere

      Elimina
  2. Ha quindici anni e dorme fino alle 17?

    Mh. Ti danno venti euro al minuto?

    RispondiElimina
  3. Di sicuro non mi pagano abbastanza.

    RispondiElimina
  4. vabbè magari torna da scuola alle 14 e recupera un pò di sonno.... Comunque le scuse vanno sempre concordate è una delle basi di una coppia. Siccome la verità sta nel mezzo il ragazzo è andato con il papà dal dentista che ha fatto l anestesia ad entrambi e il piccolo si è svegliato piangendo dal dolore. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il sonno si recupera la notte, non il pomeriggio!
      Questi sono socio/psicopatici!

      Elimina
    2. mmm no, nel senso che lo perde la notte perchè tipo è innamorato, guarda le cose zozze oppure gioca a playstation, e quindi dovrebbe recuperarlo di giorno ;)

      Elimina
    3. ahahah scusa se rido, ma sto ragazzino non sa nemmeno accendere un computer, quindi dubito che giochi alla playstation e che guardi le cose zozze; non parla enon esce mai di casa quindi è improbabile che sia innamorato....insomma è un caso disperato!!!!!

      Elimina
  5. mi ci vuole davvero un pò di fortuna!

    RispondiElimina
  6. cmq, vorrei dormirci io fino alle 17. altroché.
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me non farebbe proprio schifo

      Elimina
  7. Sono indecisa tra chi sia peggio..forse però il pianto a 17 anni per non venire a ripetizioni batte tutti!

    RispondiElimina
  8. Il padre sarà anche un bugiardo ma la madre sarebbe da prendere a randellate. Non c'è poi da stupirsi che certi ragazzi vengano su così, come eterni neonati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti i ragazzi non hanno colpa anche se ad una certa età dovrebbero ribellarsi, ma sono ormai troppo "imbecilli" per farlo o anche solo per pensarlo

      Elimina