venerdì 11 maggio 2012

Undici alla terza


E’ lei la colpevole.
Io eseguo solo gli ordini.
La mia religione mi impone di rispettare le regole una volta all’anno.
Quel giorno è proprio oggi.
Ribadisco.
Prendetevela con Ladybug.
Devo raccontare 11 cose che mi riguardano.
Devo rispondere alle 11 domande che mi ha fatto la lady.
Devo porre 11 nuove domande a 11 miei amici blogger.
E’ ufficiale.
Devo cambiare religione.

1 - Parlo 4 lingue. Italiano, e direi che non è un fatto poi così scontato; inglese, me la cavo abbastanza bene anche se sul curriculum affermo di parlarlo in maniera eccellente; greco, e no, se vai tutti gli anni in vacanza a Mikonos non significa che lo sai parlare anche tu; tedesco, l’ho studiato alle medie e anche se non mi ricordo molte cose vale lo stesso.
2 - Penso che la genetica è una stronza. Si è divertita a passarmi i peggiori difetti dei miei genitori. Come i piedi piatti. Ed altre peculiarità assolutamente nuove. Come l’astigmatismo e la miopia.
3 - Non ho mai portato l’apparecchio. Ho dei denti bellissimi, drittissimi e perfettissimi. E me ne vanto. Anzi, me la rido perché io posso permettermelo.
4 - Fino a 4 anni fa non bevevo birra. Ora non bevo quasi altro. Anche se non la preferirò mai ad un buon calice di Müller-Thurgau. 
5 - Mi piace andare ai concerti. Trovo che quelli dei cantautori locali siano più affascinanti e spesso più interessanti di quelli delle grandi star. Proprio ieri sera sono andata a sentire il Duo Bucolico. 
6 - Non guardo la tv. Al massimo la notte quando mi annoio guardo programmi improbabili e incredibili e passo la giornata successiva a pensare quanto sarebbe stato meglio se mi fossi addormentata prima. 
7 - Sono un po’ pettegola. Ma non di quelle che raccontano. Io devo sapere, poi però le informazioni le tengo per me. 
8 - Mi piace andare al cinema,  ma odio i cinema multisala che vanno tanto di moda ora. Proiettano solo film commerciali e spesso stupidi e io sono costretta a farmi 20 km ogni volta per vedere film interessanti e intelligenti. 
9 - In periodo d’esame, non avendo tempo di andare al mare, prendo il sole un’oretta tutti i giorni in giardino dietro casa con le mie gatte che si riparano dal caldo sotto lo sdraio. 
10 - Ho una grande memoria fotografica, ricordo particolari che nessuno ricorda, però non chiedetemi nomi o date perché non li so. Come diceva Socrate, so di non saperli. 
11 - So calcolare 11 alla terza a mente in meno di 30 secondi.

Ed ora i quesiti che mi ha posto Ladybug:
1 - Perchè hai deciso di aprire un blog? Perchè non avevo niente di meglio da fare. Poi ho continuato a scrivere perchè mi diverte.
2 - Quando sei serena di capisce subito guardandoti, perchè cosa ti succede? Parlo in maniera quasi logorroica e soprattutto non si vedono le rughe che mi si formano fra le sopracciglia quando sono incazzata.
3 - La cosa che ti fa sentire libera. Guidare in aperta campagna quando non incontro un'anima per chilometri.
4 - Il capo d'abbigliamento/accessorio preferito. Il pigiama. Se la società lo accettasse, andrei ovunque in pigiama, anche a lavorare.
5 - Mattiniera o nottambula? Perchè, esiste la mattina?
6 - Oroscopo ed esoterismo sì o no? No.
7 - Esiste un film che racconta la storia della tua vita? O almeno una parte? Se esiste non l'ho ancora visto, però io mi sento un pò Mercoledì Addams.
8 - Aifon, aipad, aiqualcosa si o no? Non ho niente che inizi con ai a parte l'airbag dell'auto.
9 - Il viaggio che vorresti fare almeno una volta nella vita. Coast to coast negli Stati Uniti, passando da tutte le località minori.
10 - Quella volta che avrei voluto dire... e invece ho detto...Avrei voluto dire non voglio perderti e invece ho taciuto.
11 - Dì la verità, da piccola dormivi? Sì, come un bebè.

Non ne avrete a male se non porrò altri 11 quesiti ad altri 11 blogger vero?
Ho esaurito la fantasia e la voglia.
Abbiate pietà.
E comunque 1331.
Undici alla terza.
So che volevate saperlo.

4 commenti:

  1. ma lo sai che mi assomigli moltissssimo?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è un complimento, per te forse meno.....

      Elimina
  2. Io 11 alla terza ho impiegato meno di 30 secondi a capire che senza calcolatrice non ce l'avrei mai fatta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'importante è sempre metterci meno di 30 secondi!!!

      Elimina